Indietro
Riparazioni varie
01 Questo cassetto del mobile della cucina ha contenuto per molti anni le posate, più volte al giorno ha fatto il suo dovere, ma adesso è proprio malconcio.

01 Questo cassetto del mobile della cucina ha contenuto per molti anni le posate, più volte al giorno ha fatto il suo dovere, ma adesso è proprio malconcio.

02 Dall’altra parte la situazione è ancora peggiore

02 Dall’altra parte la situazione è ancora peggiore

03 Come si evince da questa foto, ciò che rende la situazione compromessa e la riparazione più complessa è il fatto che le guide sono di plastica ed internamente vuote

03 Come si evince da questa foto, ciò che rende la situazione compromessa e la riparazione più complessa è il fatto che le guide sono di plastica ed internamente vuote

04 Non possiamo di certo buttare il cassetto o ricostruirlo nuovo, però osservandolo bene c’è anche una rottura

04 Non possiamo di certo buttare il cassetto o ricostruirlo nuovo, però osservandolo bene c’è anche una rottura

05 Guardandolo più da vicino non migliora certo la situazione

05 Guardandolo più da vicino non migliora certo la situazione

06 Con un po’ di pazienza riempio con materiale idoneo l’interno della guida ricostruendo la guida di scorrimento

06 Con un po’ di pazienza riempio con materiale idoneo l’interno della guida ricostruendo la guida di scorrimento

07 Utilizzo delle morse per mantenere la giusta struttura durante l’asciugatura

07 Utilizzo delle morse per mantenere la giusta struttura durante l’asciugatura

08 Anche la rottura viene consolidata

08 Anche la rottura viene consolidata

09 Ed anche l’altra parte è ricostruita e può ritornare a fare il suo mestiere per altrettanti anni Buon Appetito

09 Ed anche l’altra parte è ricostruita e può ritornare a fare il suo mestiere per altrettanti anni Buon Appetito

10 Il problema si presenta di difficile soluzione, è stato collocato una unità esterna di un condizionatore su di un balcone, purtroppo impedisce l’apertura totale dello scuro. Devo necessariamente tagliare lo scuro però non voglio che una volta tagliato si vedano i fori che servono a far girare il seghetto alternativo

10 Il problema si presenta di difficile soluzione, è stato collocato una unità esterna di un condizionatore su di un balcone, purtroppo impedisce l’apertura totale dello scuro. Devo necessariamente tagliare lo scuro però non voglio che una volta tagliato si vedano i fori che servono a far girare il seghetto alternativo

11 Così decido di fare due pezzi separati con dei tagli netti

11 Così decido di fare due pezzi separati con dei tagli netti

12 Una volta tagliati i due pezzi li ricollego allo scuro applicando delle cerniere

12 Una volta tagliati i due pezzi li ricollego allo scuro applicando delle cerniere

13 Queste permetteranno la rotazione dei pezzi tagliati

13 Queste permetteranno la rotazione dei pezzi tagliati

14 Rotazione totale a 90°

14 Rotazione totale a 90°

15 Arrivato dal Cliente riposizioniamo lo scuro al suo posto e come si può notare se fosse integro non sarebbe possibile aprirlo completamente

15 Arrivato dal Cliente riposizioniamo lo scuro al suo posto e come si può notare se fosse integro non sarebbe possibile aprirlo completamente

16 Ma essendo incernierato è possibile superare l’ostacolo rappresentato dall’unità del condizionatore

16 Ma essendo incernierato è possibile superare l’ostacolo rappresentato dall’unità del condizionatore

17 La rotazione completa a 90° consente di aprirlo completamente

17 La rotazione completa a 90° consente di aprirlo completamente

18 Ed ecco l’ostacolo superato

18 Ed ecco l’ostacolo superato

19 Visto dall’interno sembra intero e non ci sono fessure, l’inserimento di calamite ha consentito di fare la chiusura senza che i pezzi tagliati si ribaltino.

19 Visto dall’interno sembra intero e non ci sono fessure, l’inserimento di calamite ha consentito di fare la chiusura senza che i pezzi tagliati si ribaltino.

20 E visto dall’esterno quasi non si vede che è tagliato, ed un piccolo bordo di legno impedisce alla pioggia di stravento di entrare nella stanza.

20 E visto dall’esterno quasi non si vede che è tagliato, ed un piccolo bordo di legno impedisce alla pioggia di stravento di entrare nella stanza.

21 Una brutta rottura su di una porta interna. Allargo il foro con lo scalpello

21 Una brutta rottura su di una porta interna. Allargo il foro con lo scalpello

22 Maschero la serratura che deve farmi da sponda

22 Maschero la serratura che deve farmi da sponda

23 Riporto un pezzo di compensato spessore mm. 4

23 Riporto un pezzo di compensato spessore mm. 4

24 Con solo una mano di vernice come si può vedere la rottura è sparita

24 Con solo una mano di vernice come si può vedere la rottura è sparita

25) Questo attaccapanni in ferro battuto non era solo usurato superficialmente quindi da riverniciare era anche storto in diversi punti

25) Questo attaccapanni in ferro battuto non era solo usurato superficialmente quindi da riverniciare era anche storto in diversi punti

26) Con l’impiego di attrezzi idonei raddrizzo tutte le parti storte

26) Con l’impiego di attrezzi idonei raddrizzo tutte le parti storte

27) Ed eccolo a casa della mia Cliente perfettamente restaurato

27) Ed eccolo a casa della mia Cliente perfettamente restaurato

28) E’ ritornato al suo splendore

28) E’ ritornato al suo splendore

29) Questo vecchio banco da falegname era stato buttato in strada, destinazione Amiat. L’artefice di tale iniziativa ignorando totalmente il lavoro e la fatica del falegname che molti anni fa l’ha costruito con cotanta maestria, l’ha bestialmente distrutto per portarlo da una cantina alla superficie. Non ho resistito e di fronte a tanta grttitudine ho deciso di recuperarlo. L’ho riparato in ogni sua devastazione riportandolo alla sua originaria solidità. E visto che il risultato è stato soddisfacente ho deciso di tenermelo ed utilizzarlo

29) Questo vecchio banco da falegname era stato buttato in strada, destinazione Amiat. L’artefice di tale iniziativa ignorando totalmente il lavoro e la fatica del falegname che molti anni fa l’ha costruito con cotanta maestria, l’ha bestialmente distrutto per portarlo da una cantina alla superficie. Non ho resistito e di fronte a tanta grttitudine ho deciso di recuperarlo. L’ho riparato in ogni sua devastazione riportandolo alla sua originaria solidità. E visto che il risultato è stato soddisfacente ho deciso di tenermelo ed utilizzarlo

30) Dopo un discreto lavoro di ricostruzione, riparazione e riconsolidamento è ritornato come una volta

30) Dopo un discreto lavoro di ricostruzione, riparazione e riconsolidamento è ritornato come una volta

31) E’ appena entrato in servizio e già si fa apprezzare per la sua esclusiva utilità

31) E’ appena entrato in servizio e già si fa apprezzare per la sua esclusiva utilità

32) Maniglie di coccodrillo: queste maniglie sembrano uguali ma in realtà una è originale e l’altra rifatta nuova lascio all’osservatore individuare l’originale dal rifacimento

32) Maniglie di coccodrillo: queste maniglie sembrano uguali ma in realtà una è originale e l’altra rifatta nuova lascio all’osservatore individuare l’originale dal rifacimento

33) Maniglie di coccodrillo

33) Maniglie di coccodrillo

34) Questa anta di un mobile degli anni 70 non resta più chiusa, si è rotto un pezzo interno alla serratura, i ricambi non esistono perché sono meccanismi specifici fatti realizzare in serie da mobilieri. Quindi non ci sono molte soluzioni o la si lascia aperta o bisogna riparare la serratura

34) Questa anta di un mobile degli anni 70 non resta più chiusa, si è rotto un pezzo interno alla serratura, i ricambi non esistono perché sono meccanismi specifici fatti realizzare in serie da mobilieri. Quindi non ci sono molte soluzioni o la si lascia aperta o bisogna riparare la serratura

35) Inizio a smontare la serratura ed il relativo leveraggio di chiusura

35) Inizio a smontare la serratura ed il relativo leveraggio di chiusura

36) E’ un modello introvabile dopo tre tentativi in ferramente specializzate ci rinuncio

36) E’ un modello introvabile dopo tre tentativi in ferramente specializzate ci rinuncio

37) Apro la serratura e mi accorgo che si è rotto il perno che teneva la molla, è stato un errore di costruzione, realizzato troppo vicino al bordo dello scafo

37) Apro la serratura e mi accorgo che si è rotto il perno che teneva la molla, è stato un errore di costruzione, realizzato troppo vicino al bordo dello scafo

38) Nel particolare di sinistra quel cerchiolino chiaro è il perno reggi molla tranciato

38) Nel particolare di sinistra quel cerchiolino chiaro è il perno reggi molla tranciato

39) Le altre parti del meccanismo sono in perfette condizioni

39) Le altre parti del meccanismo sono in perfette condizioni

40) Eseguo un foro cercando di disassarlo per forare dove c’è più consistenza di materiale

40) Eseguo un foro cercando di disassarlo per forare dove c’è più consistenza di materiale

41) Una volta terminato il foro inserisco un pezzo di chiodo dalla parte della testa

41) Una volta terminato il foro inserisco un pezzo di chiodo dalla parte della testa

42) Eccolo piantato ed incollato con una colla specifica così trattiene la molla che può fare il suo mestiere

42) Eccolo piantato ed incollato con una colla specifica così trattiene la molla che può fare il suo mestiere

43) Ora si può rimontare il tutto e la porta chiuderà meglio che da nuova

43) Ora si può rimontare il tutto e la porta chiuderà meglio che da nuova

44) Banco da fabbro: ho acquistato un banco da fabbro su web che non sembrava così mal messo Una volta eliminato tutto il legno deteriorato risulta sul longherone una notevole mancanza di materiale e le due gambe posteriori non esistono più.

44) Banco da fabbro: ho acquistato un banco da fabbro su web che non sembrava così mal messo Una volta eliminato tutto il legno deteriorato risulta sul longherone una notevole mancanza di materiale e le due gambe posteriori non esistono più.

45) Banco da fabbro: come si nota nella foto è rimasto appena un po’ di tenone

45) Banco da fabbro: come si nota nella foto è rimasto appena un po’ di tenone

46) Banco da fabbro: costruisco due gambe nuove

46) Banco da fabbro: costruisco due gambe nuove

47) Banco da fabbro: consolido la struttura con l’ausilio di morse grandi

47) Banco da fabbro: consolido la struttura con l’ausilio di morse grandi

48) Banco da fabbro: con le sue nuove gambe può nuovamente stare ben saldo

48) Banco da fabbro: con le sue nuove gambe può nuovamente stare ben saldo

49) Banco da fabbro: ed eccolo inserito nel mio laboratorio per continuare la sua carriera di banco da fabbro con la sua onorevole morsa

49) Banco da fabbro: ed eccolo inserito nel mio laboratorio per continuare la sua carriera di banco da fabbro con la sua onorevole morsa

Created using Image Gallery Maker
Indietro